Ricette

lunedì 27 febbraio 2012

Cerottini per punti neri fai da te.

Ciao ragazze,
allora oggi vi voglio suggerire una tecnica per fare in casa i cerottini per punti neri e risparrmiare un po' di soldini dato che hanno un prezzo abbastanza elevato.




La foto la trovate qui: http://4.bp.blogspot.com/-Flu9IzwcQrc/Tca_5mjXDVI/AAAAAAAAAZQ/KKl4oGtjXBM/s1600/Confronto+cerotti+punti+neri+Nivea+Essence.JPG potete stamparla per ricalcare le formine dei cerottini senza comprarli :)
Vi serviranno:

  1. un foglio di gelatina
  2. latte
  3. della fecola di patate
  4. zucchero
  5. della garza molto sottile
  6. un aroma per dolci (le fialette all'arancia, al limone, alla vaniglia...)
  7. un pennello
  8. un foglio di carta 
  9. un pennarello ad acqua (di quelli che usano i bambini tipo della Giotto)
Allora come prima cosa dovete ricalcare la forma di un cerottino per il naso su un foglio di carta e dopo ricalcarlo sulla garza e ritagliarlo. Ve lo faccio ricalcare sulla carta in modo che non dobbiate ogni volta stare a comprare un cerottino per poter avere la forma ma vi basterà conservare quello ricalcato sulla carta. Ricalcatelo con il pennarello ad acqua. Su un altro pezzo di garza disegnate dei triangolini che vi serviranno per la zona del mento e delle sopracciglia. 
Tagliate un quarto del foglio di gelatina e spezzettatelo in una ciotola, versateci un cucchiaio di latte, mezzo cucchiaino di zucchero e mezzo cucchiaino di fecola di patate e dopo aggiungete la fialetta di aroma. Mettete nel forno a microonde alla temperatura massima per 10 secondi al massimo. Mescolate bene con il pennello e lasciate intiepidire. Non fate raffreddare completamente altrimenti si solidifica. Poi passate uno strato del composto sopra il naso con il pennello, appiccicate la garza ritagliata e passate un altro strato di composto sopra la garza. Fate lo stesso procedimento con la fronte e il mento.Se vedete che il pennarello stinge non vi preoccupate perchè è un pennarello ad acqua e non è tossico per la vostra pelle. Lasciate asciugare per 20-30 minuti e poi togliete i cerottini. Vi consiglio di fare questa cosa una volta a settimana massimo e il risultato sarà sorprendente!

Nessun commento:

Posta un commento